Home » News » Tutte le tipologie di pavimenti in calcestruzzo

News

18.12.2022

Tutte le tipologie di pavimenti in calcestruzzo

I pavimenti in calcestruzzo sono fatti per durare. Questo materiale può realizzare alcuni dei pavimenti più eleganti e colorati che ci sono in commercio. Possono resistere agli ambienti e alle condizioni di lavoro più difficili che si possano immaginare. Inoltre, le finiture per pavimenti in calcestruzzo permettono una lunga durata, proteggendoli dall'usura quotidiana e migliorando l'aspetto del tuo spazio. Queste tipologie di pavimenti sono diventate una scelta popolare nell'architettura residenziale e commerciale. Tra i fattori che hanno contribuito in modo significativo a renderlo così utilizzato ci sono la sua versatilità e il suo fascino estetico. Dalle tavolozze di colori vivaci ai toni tenui, il cemento levigato può essere modellato in forme diverse, sperimentando modelli di design variegati e distintivi. La scelta del materiale per rivestire la pavimentazione è influenzata da diversi elementi, quali prezzo, durata, isolamento acustico, comfort e sforzo di pulizia. La pavimentazione in calcestruzzo è altamente resistente e puoi scegliere quello più adatto alle tue esigenze. Oltre alle aree residenziali, i pavimenti in cemento lucidato sono comunemente usati in:

  • Magazzini
  • Garage
  • Ristoranti
  • Alberghi
  • Showroom al dettaglio
  • Ospedali
  • Scuole
  • Centri commerciali
  • Edifici per uffici
Le possibilità sono illimitate, ma prima di esplorare l'ambito della personalizzazione, dovresti conoscere i tipi di pavimenti in calcestruzzo.


Caratteristiche e vantaggi dei pavimenti in calcestruzzo

Un pavimento in calcestruzzo è estremamente resistente e durevole e, se installato e mantenuto correttamente, può durare per tutto il tempo che possiedi la casa. E le opzioni di design sono notevolmente diverse. L’installazione della pavimentazione in calcestruzzo porta con sé molti vantaggi, tra cui:

  • Può essere progettato per qualsiasi budget
  • Opzioni creative illimitate
  • Richiede poca manutenzione
  • Facile da installare
  • Durerà per decenni (oltre 50 anni)
  • Resistente all'umidità e alle macchie
  • Impermeabile
  • Riduce gli allergeni in casa
  • Può essere riscaldato con un sistema radiante
  • Privo di COV (composti organici volatili)

I diversi impieghi dei pavimenti in calcestruzzo

Il calcestruzzo un importante materiale da costruzione ampiamente utilizzato in edifici, ponti, strade e dighe. I suoi usi spaziano dalle applicazioni strutturali, ai pavimenti industriali, ai cordoli, alle tubazioni e agli scarichi. I pavimenti in calcestruzzo offrono numerosi vantaggi in termini di resistenza, rigidità, campata, resistenza al fuoco, acustica, manutenzione e longevità, per questo è perfetto per determinati spazi:

  • Abitazioni
  • Garage
  • Strutture commerciali
  • Logistica
  • Industrie di produzione
  • Ospedali
  • Case di cura
  • Laboratori

Tutte le tipologie di pavimenti in calcestruzzo

Pavimenti in calcestruzzo levigato e lucidato: Con l'attrezzatura e l'esperienza adeguate per la levigatura dei pavimenti, i professionisti BMB System sono in grado di levigare le superfici in calcestruzzo, nuove o vecchie, con una finitura lucida. Tenendo conto della durata e delle prestazioni del calcestruzzo, non c'è da stupirsi perché negozi, magazzini commerciali e strutture per uffici, e persino i proprietari di appartamenti, preferiscano installare queste tipologie di pavimenti lisci e lucenti.

Pavimenti in calcestruzzo spatolato: Attraverso l’uso della spatola, operiamo sulla superficie donando una particolare finitura, che può risultare lucida, satinata e variopinta. Questa tecnica pittorica conferisce al pavimento pregio e lustro e, inoltre, è possibile applicare delle vernici trasparenti per esaltare ancor di più l'effetto.

Pavimenti in calcestruzzo acidato: Per ottenere la colorazione dei pavimenti in cemento si procede con la loro acidificazione, ovvero, essi vengono trattati mediante acidi colorati sciolti in acqua. Durante il suddetto processo, gli acidi si combinano chimicamente con il cemento, penetrando permanentemente al suo interno e conferendogli una particolare colorazione, o effetto (vissuto o translucido). L'acidificazione dei pavimenti in cemento può avvenire sia sulle superfici appena posate, sia sulle superfici datate, senza per questo motivo sostituirle.

Pavimenti in calcestruzzo vetrificato: Famoso per la sua brillantezza, per realizzarlo vengono utilizzati la resina trasparente e delle polveri metalliche (rame o alluminio). Il risultato finale consente di lasciare intatta la colorazione del fondo e aggiungere luminosità. Ma non solo, perché tra i suoi effetti c’è anche la possibilità di renderlo trasparente. Attraverso un trattamento particolare, con vernici epossidiche mono o bicomponenti, con base in resina vetrosa termoindurente, la pavimentazione in calcestruzzo vetrificato risulterà impermeabile e repellente anche alla polvere.

In più, esistono delle pavimentazioni in calcestruzzo sia per ambienti interni, che esterni:

Pavimenti in cemento a basso spessore, realizzati con resine e additivi silicei, così da garantire superfici dalle caratteristiche meccaniche superiori, oltre che antiscivoli e belli da vedere

  • Pavimenti in cemento autolivellante
  • Pavimenti in cemento autobloccante
  • Pavimenti in cemento colorato o decorato

I pavimenti in calcestruzzo di BMB

L'installazione di un nuovo pavimento in calcestruzzo può aprire uno spazio e trasformarlo in un'area totalmente nuova e originale. Quando cerchi opzioni di pavimentazione in calcestruzzo, affidati ai professionisti di BMB System, grazie ai quali potrai finalmente soddisfare le tue esigenze. I nostri esperti condivideranno le loro conoscenze e competenze per aiutarti a prendere una decisione su quale tipologia di pavimento in calcestruzzo hai bisogno.
Per un servizio professionale di qualità, fissa un appuntamento di consulenza oggi!
Che aspetti? Contatta BMB System e richiedi un preventivo.